San Giuseppe e San Lorenzo

San Giuseppe e San Lorenzo

Il centro storico, l’università più antica d’Europa, tradizione e modernità, la strada dei pastori, i decumani, le principali porte di accesso alla Napoli Sotterranea, è difficile descrivere la varietà di sapori, odori, esperienze che San Lorenzo e San Giuseppe offrono.

Il cuore del centro storico più grande d’Europa, corrisponde al primo insediamento di Neapolis (V secolo a.C.) chiamata così per differenziarla da Partenope (Palepolis), la città vecchia, che sorgeva nella zona di Pizzofalcone (vedi Chiaia).

Qui si passeggia tra gli antichi decumani, decumanus superior (via Sapienza, via Pisanelli, via Anticaglia, ecc.), decumanus maior (via Tribunali), decumanus inferior (via B. Croce, via S. Biagio dei Librai, ecc.) intersecati da una serie di strade di collegamento tra nord e sud chiamate “cardines“, la strada dei pastori (San Gregorio Armeno) ed innumerevoli luoghi di interesse storico artistico.

È un quartiere in cui bellezza e decadenza sono straordinarie, dotata di una peculiarità rispetto ad altre città italiane: sono presenti e visibilissime le stratificazioni di epoche successive a partire dal periodo greco-romano fino ad oggi!

Il quartiere San Giuseppe, così come il quartiere San Lorenzo, sono ideali per perdersi tra le strade ed i vicoli, tra botteghe e laboratori artigiani ed i profumi della cucina tipica della tradizione partenopea, ma anche per scoprire percorsi unici indagando tra i misteri, le tradizioni e le credenze popolari che la cultura napoletana custodisce da tempo immemore.

Passeggiando scoprirai innumerevoli laboratori, luoghi che, strappati all’abbandono ed alla decadenza in cui erano stati trascinati, sono stati restituiti al suo popolo che li sta portando ad un nuovo splendore e li ha colmati di quella vivacità che contraddistingue ogni anfratto di Napoli.

È anche zona universitaria, popolata di artisti e letterati, piccole librerie e caffè letterari, botteghe di artigiani ed artisti (non solo italiani), terrazze inaspettate che si affacciano sui tetti del centro storico della città su cui potrai sorseggiare in tranquillità, magari al tramonto, un bicchiere del pregiato, ma ancora a buon prezzo, vino campano…

 

 

 

 

Percorsi suggeriti

Cosa visitare a San Giuseppe e San Lorenzo

Curiosando fuori dai percorsi turistici

Shopping

Peccati di gola

Storie e tradizioni

Curiosità

Administrator

Invia il messaggio

button