Quartieri Jazz Ensemble in concerto a Palazzo Venezia

Quartieri Jazz Ensemble in concerto a Palazzo Venezia

Eccoci di nuovo qui a presentarvi il nuovo appuntamento di un progetto che riteniamo davvero degno di nota. Sabato 17 febbraio 2018 alle ore 21.30 a Napoli, immerso nelle suggestive atmosfere di Palazzo Venezia Quartieri Jazz con la formula concerto + aperitivo e visita guidata!

Ci sono almeno tre motivi per cui non puoi mancare al prossimo evento con i Quartieri Jazz di Mario Romano:

  1. Se ami la musica jazz con uno sfondo sociale e culturale, la band Quartieri Jazz, traducendo in melodia l’esplosione culturale di una Napoli che cambia, saprà trasmetterti le emozioni uniche del forte desiderio di riscatto che anima questa città in fermento.
  2. Se non li hai mai ascoltati esibirsi, hai finalmente l’occasione di farlo e di innamoratene
  3. Se sei curioso, una visita alla casina pompeiana di Palazzo Venezia a Napoli ti lascerà positivamente sorpreso!

L’evento a Palazzo Venezia segue i precedenti appuntamenti che hanno visto i Quartieri Jazz esibirsi nella Galleria Borbonica, nel Museo del Sottosuolo, a Villa Pignatelli, Palazzo Zapata, Chiesa di Sant’Aniello a Caponapoli, Casina Vanvitelliana e altri…Questi sono alcuni dei siti che hanno ospitato a rotazione i concerti di questo progetto, con l’obiettivo di far conoscere l’immenso patrimonio che circonda ogni napoletano.

La formula

La serata prevede uno stuzzicante aperitivo di benvenuto, a seguire il concerto e, infine, la visita guidata a Palazzo Venezia, che dopo essere stata centro nevralgico per la città in un lontano passato, cadde vittima di un lungo e silenzioso degrado. La struttura oggi è stata riportata a nuova vita grazie all’impegno di Gennaro Buccino che le ha restituito l’antico splendore consentendo nuovamente a chi vorrà di poterne godere la bellezza!

Dove: Palazzo Venezia, in via Benedetto Croce n. 19, Napoli

Prezzo: 15,00 euro.

Informazioni e prenotazioni: tel. +39-340.489.38.36 e-mail a: quartierijazz@live.it

La location

PALAZZO VENEZIA,  – “Arte nell’Arte” è il tema ormai ricorrente dei concerti della Band Napoletana in giro per la città, un connubio che riscuote sempre più consenso da critica e pubblico. La scelta della location stavolta ricade sulla Casina Pompeiana di Palazzo Venezia. Si tratta di un edificio storico situato a Spaccanapoli, che ha vissuto molte vicissitudini nel corso della sua vita, ed è la testimonianza di un insieme di relazioni politiche ed economiche che mettevano in risalto l’allora repubblica di Venezia con la città Napoli.

L’edificio, oggi visitabile come appartamento storico, offre anche mostre di arti minori (presepi, porcellane, pitture ecc.). Citato spesso dal filosofo Benedetto Croce, in quanto confinante con Palazzo Filomarino (dove abitava), che lo chiamava il “Napoletano Palazzo di Venezia”, l’edificio nasconde uno splendido giardino pensile. Gli stessi giardini ospitano anche una piccola cappella denominata “Grotta della Madonnina”. La Casina Pompeiana fu aggiunta in epoca neoclassica.

 

Dove parcheggiare

Puoi dare uno sguardo ai Garage in zona

Alice Turrà

Invia il messaggio

button