Benevento e Dintorni

Benevento e Dintorni

 

 

Benevento

Benevento, antica città longobarda (poi pontificia), si trova nell’entroterra appenninico della Campania, a poca distanza da Napoli.

Conosciuta come la “città delle streghe” (le cosiddette “janare”) è circondata da misteri e legende molto affascinanti, collegate per lo più ai riti pagani che i longobardi celebravano sulle rive del fiume Sabato.

Una delle leggende racconta che le Streghe si riunivano per venerare il diavolo, raffigurato simbolicamente dal teschio di un caprone, per ballare il Sabba delle Streghe sotto a un famoso Noce di Benevento. La tradizione vuole che l’albero magico, divenuto famoso con il tempo iniziò ad attrarre tutte le streghe d’Europa.
Secondo un’altra leggenda popolare, dopo la distruzione di Troia, il guerriero greco Diomede, giunse qui portando con sé la zanna del Cinghiale Calidonio e fondò Benevento. Oggi, infatti, la zanna è il simbolo della città.

 

Benevento, il cui nome deriva da “Beneventum”, attribuitole in seguito ad una vittoria dell’Impero Romano che ne sancì l’annessione a Roma, conserva una splendida eredità culturale e un altrettanto interessante patrimonio artistico e storico.
La città ha un centro storico piccolo e facilmente percorribile. Partendo dalla parte più alta del centro incontrerai il castello di Benevento, la Rocca dei Rettori, ed il Museo del Sannio.

Una deviazione dai tradizionali percorsi di viaggio, ti darà l’occasione per visitare il Duomo di Santa Maria de Episcopio, del ‘300 (gravemente danneggiato dai bombardamenti americani durante la Seconda guerra Mondiale) con la sua cripta e la famosa porta di bronzo, la Chiesa di Santa Sofia, chiesa longobarda di raro splendore rientrante nel patrimonio dell’UNESCO.
Da non perdere una visita all’Arco di Traiano (114-117 d.C.), un maestoso monumento di rara bellezza e in ottimo stato di conservazione, il teatro Romano la cui perfetta acustica consente l’organizzazione di eventi teatrali e musicali ancora oggi. Se hai tempo, approfitta per l’esperienza di ammirare uno spettacolo seduto in un anfiteatro del 200 d.C.!!

Duomo di Benevento

 

Come arrivare

In auto: 

Autostrada A1 Napoli – Milano, uscita Caserta Sud; proseguire lungo la SS7 Appia in direzione Benevento.

In Treno:

Collegamenti ferroviari per Avellino, Campobasso, Foggia – Bari, Caserta, Napoli, Roma.

 

Dintorni di Benevento

Il Sannio è la destinazione perfetta per un’esperienza di turismo lento ed esperienziale, per chi ama i percorsi naturalistici ed i paesaggi agresti. Qui, dove la vita scorre lenta, i tramonti sono di fuoco e i sapori sono antichi e autentici, resterai sorpreso dai tesori ancora non svelati, dalla ricchezza storico-culturale ed archeologica, dalla inaspettata varietà naturalistica e dalla forte eredità religiosa.

Noi ti invitiamo a scoprirla e a farci sapere cosa ne pensi!

Per informazioni e approfondimenti puoi cliccare qui

 

La Gastronomia

La gastronomia del beneventano è rigorosamente d’entroterra, ama la pasta a mano, i sughi di carne, i salumi e le verdure. Se scegliete un locale tipico non dimenticate di assaggiare la carne di maiale con i peperoni di Benevento, oppure i mugnatielli. Si tratta di involtini di interiora di agnello conditi con aromi e spezie. Molte le eccellenze da ricercare, che – in alcuni casi – è possibile portare a casa: i prosciutti di Pietraroja, i funghi di Cusano Mutri, i carciofi di Pietrelcina, i taralli di San Lorenzello e i vini della DOP Sannio

 

Paesi da scoprire nel Sannio

  • Sant’Agata de Goti a picco su uno sperone di tufo, oltre ad essere un borgo straordinariamente bello è anche ricco di splendidi monumenti e di suggestivi eventi stagionali (dall’Infiorata del Corpus Domini ai mercatini di Natale).
  • Montesarchio rientra tra i borghi più belli d’Italia. Oltre all’ottima cucina qui potrai visitare il Castello e Torre di Montesarchio.
  • Limatola famosa per il suo splendido castello e per gli eventi di carattere Castello di Limatola (organizzano anche molte feste ed eventi) Castello di Limatola – mercatini di natale
  • Pietrelcina una delle principali mete di pellegrinaggio religioso in Italia, dove è possibile visitare la Casa Natale di Padre Pio.
  • Cusano Mutri
  • Telese con il suo bellissimo Lago di Telese e Terme
  • Airola immersa nel verde e famosa per il clima salubre, Airola è rinomata per il suo passato di città regia dei Borbone, per i numerosi monumenti e per il suo Giardino Segreto , un luogo incantato che incarna un sogno meraviglioso…

 

Punti di interesse naturalistico

 

Administrator

Invia il messaggio

button